Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Matrimonio di mezza estate sull’Isola Bella

D

opo quello di Jodie e Matteo, eccoci a raccontare di un altro evento indimenticabile in cui noi designer floreali di La Piccola Selva abbiamo lavorato insieme al fotografo milanese Gabriel Lopez: mi riferisco al matrimonio sull’Isola Bella di Ilenia e Stuart. Un evento di cui vi avevo già accennato in passato, ma oggi vorrei tornare volentieri sull’argomento approfittando della disponibilità delle immagini ufficiali fornite dal fotografo Gabriele Lopez.

matrimonio-isola-bella

Come designer floreale il matrimonio di Ilenia e Stuart è stata l’occasione per mettermi alla prova in 2 importanti novità per il mio lavoro: innanzitutto quella di lavorare per la prima volta ad un vintage birdcage themed wedding, in pratica un matrimonio a tema basato su delle originali gabbie retrò per uccellini utilizzate come centrotavola.
L’altra novità è stata quella di lavorare per la prima volta nella bellissima chiesa di San Vittore sull’Isola Bella, una delle 3 isole-gioiello del Lago Maggiore.

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

L’Isola Bella è una vera e propria perla naturale dominata dal magnifico Palazzo Borromeo, in stile barocco con lussuosi saloni arricchiti da inestimabili opere d’arte. Affiancato al Palazzo vi è un lussureggiante giardino all’italiana abbellito da fontane e statue del Seicento e da una moltitudine di fiori e piante, di cui alcune molto rare, la cui crescita è stata favorite dal clima particolarmente mite del Golfo Borromeo.

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

Tornando a Ilenia e Stuart, il loro matrimonio è stato un divertentissimo connubio tra Italia del Sud (i parenti di Ilenia) e Inghilterra (i parenti di Stuart): in tutto 160 ospiti, genti e tradizioni diverse ma con un unico comune denominatore: la stessa voglia di festeggiare insieme agli sposi! Il risultato è stato un cocktail esplosivo e davvero divertente!!!

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

L’hotel scelto come base logistica per gli sposi e i 160 ospiti è stato il Grand Hotel Dino di Baveno: per Ilenia è stata riservata una delle più belle camere con vista sul lago. Dopo i preparativi e la vestizione, la sposa si è imbarcato su un motoscafo per raggiungere la vicina Isola Bella, dove l’aspettava Stuart.

matrimonio-isola-bella

Per la cerimonia Ilenia e Stuart avevano scelto la chiesa di San Vittore, direttamente affacciata sul lungolago. Come dicevo, per noi floral designer è stata la prima volta in cui abbiamo avuto l’occasione di lavorare in questa chiesa. Infatti finora i miei sposi avevano preferito la vicina e omonima chiesa sull’Isola Dei Pescatori: vuoi per l’atmosfera più intima (la chiesetta è “nascosta” tra i vicoli dell’isola), vuoi per la vicinanza di alcuni rinomati ristoranti, perfetti per organizzare un ricevimento all’aperto su una terrazza vista lago.

Eppure la chiesa sull’isola Bella ha un fascino tutto particolare e unico: arrivando dal lago in battello o in motoscafo, è impossibile non notare la sua facciata barocca che si staglia tra le caratteristiche case del borgo antico. Una scalinata porta sul sagrato della chiesa, che sovrasta la passeggiata a lago: sulla sinistra il grandioso Palazzo Borromeo e sotto un brulicare di bancarelle, turisti, bar e ristoranti, motoscafi che vanno e vengono in un tourbillon di colori e di animazione davvero unico! Per chi cerca una cerimonia di matrimonio piena di vita, emozioni e di colori, la chiesa sull’isola Bella può essere sicuramente la scelta perfetta!

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

06_matrimonio-isola-bella

07_matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

matrimonio-isola-bella

Dopo la cerimonia e le foto ricordo sull’isola Bella e sull’Isola dei Pescatori, tutto il gruppo si è spostato in motoscafo al Grand Hotel Dino di Baveno, dove era stato organizzato il ricevimento.

matrimonio-isola-bella

matrimonio-hotel-dino-baveno

Come centrotavola Ilenia desiderava qualcosa di originale, diverso dalle classiche composizioni di fiori. Da qui l’idea di abbellire i tavoli del Grand Hotel Dino con delle specialissime gabbiette retrò per uccellini arricchite alla base da una delicata decorazione floreale.
Un’idea che è piaciuta a tutti gli invitati… e che si è rivelata un vero successo!

fiorista-matrimonio-hotel-dino-baveno

fiorista-matrimonio-hotel-dino-baveno

fiorista-matrimonio-hotel-dino-baveno

fiorista-matrimonio-hotel-dino-baveno

Dopo il primo romantico ballo degli sposi la festa è culminata con i fuochi artificiali sparati sul lago e da tanti palloncini colorati che hanno illuminato la notte. Un grande finale per un indimenticabile matrimonio di mezza estate sul Lago Maggiore!

matrimonio-hotel-dino-baveno

matrimonio-hotel-dino-baveno

matrimonio-hotel-dino-baveno

Articoli correlati: